L’incisione “IL N’EST ROSE SANS ESPINE”nella facciata della casa del Pigafetta a Vicenza

Il titolo del blog  è preso dalla scritta sulla

Casa del Pigafetta a Vicenza (Italia)

“non c’è rosa senza spine”

Il particolare della facciata, con la scritta

del motto, scolpito nelle lastre dello zoccolo;

IL N’EST ROSE SANS ESPINE”

“non c’è rosa senza spine”

probabile origine!

Arthur Schopenhauer (1788 – 1860), filosofo tedesco.

Per ogni libro degno di essere letto c’è una miriade di cartastraccia. Schopenhauer

“Non v’è rosa senza spine, ma vi sono parecchie spine senza rose”

  http://it.wikipedia.org/wiki/Casa_Pigafetta

Casa Pigafetta

Situata nella contrà omonima, Casa Pigafetta fu eretta nella prima metà del Quattrocento da Stefano da Ravenna, sicuramente di quest’epoca sono le monofore trilobate che ancora caratterizzano la facciata. Nel1481 l’edificio venne rinnovato dal giurista Matteo Pigafetta, che fece aggiungere il bel portale d’impronta rinascimentale. La bellezza della facciata è esaltata da una serie di decorazione scultorie, alcune in pietra di Nanto. Il motto scolpito nelle lastre dello zoccolo, “il n’est rose sans espine”, (non c’è rosa senza spine) richiama lo stemma della famiglia Pigafetta. Si ritiene che, in origine, la casa fosse dotata di scale esterne e di un accesso posteriore dal fiume Retrone.

Naturalmente, l’edifico è famoso soprattutto perché fu la dimora di ANTONIO PIGAFETTA

 il navigatore vicentino che accompagnò Ferdinando Magellano nel viaggio (1519-1522), con cui fu completata – per la prima volta nella storia – la circumnavigazione del globo terrestre. Tornato in patria con i superstiti della spedizione, Pigafetta scrisse la Relazione del primo viaggio intorno al mondo, opera classica nel suo genere, e prezioso documento sulle grandi scoperte geografiche del Cinquecento.

Opera che  cosiglio a tutti di leggere.

Informazioni su Antonio Pigafetta

http://it.wikipedia.org/wiki/Antonio_Pigafetta

http://www.summagallicana.it/lessico/p/Pigafetta%20Antonio.htm

Il n’est rose, sans espine … non c’è rosa senza spine…

Facciata della casa del Pigafetta a Vicenza

 

Simone Cristicchi – Ti regalerò una rosa

” Il n’est rose, sans espine”

Radiodervish – Rosa di Turi

4 thoughts on “L’incisione “IL N’EST ROSE SANS ESPINE”nella facciata della casa del Pigafetta a Vicenza

    • Casa Pigafetta, sita in via Pigafetta a Vicenza, palazzo eretto nel 1440. Rielaborata da Matteo Pigafetta nel 1481, è un raro esempio di gotico fiorito, con singolari e piacevoli partiture decorative, incentrate sul motivo a torciglione. Le porte laterali sono trilobate, in stile arabesco. Il portale, risalente al rinascimento, è affiancato da una scritta in francese: “Il n’est rose, sans espine” (in italiano, non c’è rosa, senza spine), alludendo allo stemma della casata dei Pigafetta.
      La facciata ospita un’iscrizione dedicata ad Antonio Pigafetta

  1. Pingback: Il n’est rose, sans espine … | noncerosasenzaspine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...