Non c’e’ coerenza

Se dico e non faccio sara’ meglio che taccio…
ilnestrosesansespine.blogspot.com

Giuliana Campisi

immagine reperita nel web immagine reperita nel web

Non c’e’ coerenza tra dire e fare
come un uccello che non riesce a volare.
Se dico e non faccio sara’ meglio che taccio,
se faccio e non dico e’ mancanza di avviso.
Non c’e’ coerenza tra dare ed avere
se ti allaccio le scarpe non dovresti cadere.
Se do’ e non ho mi puo’ pure andar bene
ma se ho e non do non sono perbene.
Non c’e’ coerenza tra imparare e ignorare
se imparo e poi sbaglio non e’ positivo
se ignoro e non sbaglio non e’ negativo,
se posseggo una barca devo remare
se cammino sull’acqua dovro’ affogare.
Non c’e’ coerenza tra amare ed odiare
mi ami e mi uccidi per troppo amore,
mi stringi, incateni e mi tagli nel cuore
e se tu mi odiassi che mi devo aspettare?

Giuliana Campisi ©

View original post

One thought on “Non c’e’ coerenza


  1. Il Rebus – Quello Che Non Dico (Official Video)

    Puntare il dito contro la disinformazione, contro il “dire per non dire”, contro l’informazione distorta e manipolata del giornalismo italiano di oggi.

    “Quello che non dico” è il secondo singolo de Il Rebus, uscito a novembre 2016 per VOLUME! Records, tratto dall’album d’esordio “A cosa stai pensando”.

    Non mi riesce di parlare di quello che davvero succede
    Mi nasconderò tra notizie su cani e tante frasi di circostanza
    Mi lascerò comprare sarò un buon servo fedele
    Il pelo vi verrò a lisciare pur di non giocarmi
    il posto la macchina e le ferie

    Taccio tutti i santi a cui mi son dovuto dare
    per contentare un prete o un padrino in verità
    Non starò a pensare ai miei errori a ciò che avrei dovuto fare
    meglio far finta di niente e offuscarvi la realtà

    Quello che non dico è ciò che non succede
    Quel che vi nascondo è ciò che non dovreste sapere
    Quello che non dico vi farebbe anche cambiare
    Quel che vi nascondo è un sogno elementare

    Dire per non dire è un gioco assai banale
    inutile pensare dove sta la verità
    ci son giorni in cui vorrei sparire
    ma la luce qui mi inchioda

    Quello che non dico è ciò che non succede
    Quel che vi nascondo è ciò che non dovreste sapere
    Quello che non dico vi farebbe anche cambiare
    Quel che vi nascondo è un sogno elementare

    Taci sulle soglie del bosco non odo parole ma immani cazzate
    che nascondono segreti tra le verità falsate dal tuo verbo
    già corrotto da anni ed animi silenti e spenti senza vergogna
    non hai pudore per una menzogna
    Taci sulle soglie del bosco non odo parole ma immani cazzate

    Quello che non dico è ciò che non succede
    Quel che vi nascondo è ciò che non dovreste sapere
    Quello che non dico vi farebbe anche cambiare
    Quel che vi nascondo è un sogno elementare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...