E’ tempo di Festival Biblico! “Giustizia e Pace si baceranno”.

TEMA 2016

UNO STRISCIONE PER TUTTI IN SEGNO DI.. PACE!

Il tema 2016 del Festival Biblico può diventare un messaggio da condividere per tutti quelli che vogliono la Pace, che cercano la Pace, che costruiscono la Pace.
Per questo c’è venuta l’idea di farvi realizzare in famiglia, tra amici, nella vostra associazione, in parrocchia, in oratorio, nel vostro gruppo musicale, sportivo, scout ecc. uno striscione artistico, o uno stendardo o una grande bandiera, con la scritta “Giustizia e Pace si baceranno”. E poi? E poi potrete appenderlo all’esterno della vostra sede (associazione, parrocchia, scuola, municipio, ufficio, azienda, chiesa,…) o della vostra casa per rivolgere a tutti un invito, che è anche un grande auspicio, in questi nostri giorni in cui i conflitti bellici dilagano ovunque. Una volta esposto sarà possibile fotografarlo e pubblicarlo attraverso il sito e anche sulla pagina Facebook del Festival Biblico (evento “Uno striscione per dire…”).
Tra tutti i partecipanti, saranno segnalati i 10 striscioni più belli che riceveranno un pacco dono (colori e cancelleria varia) offerto da Toy Color – Fratelli Pasuto di S. Maria di Sala (VE). Un riconoscimento simbolico perché, come nella filosofia sportiva, l’importante è partecipare: la vera vittoria è condividere un bel messaggio di pace e speranza per l’intero pianeta!
Vuoi inserire il tuo striscione? Leggi qui come fare.

Torniamo al …  

                      TEMA 2016

Ogni anno il Festival sceglie un tema significativo del sentire comune, di un’esigenza valoriale e di discussione forte. Ogni edizione è un nuovo viaggio, diverso dai precedenti. Ecco il tema che animerà la XII edizione del Festival Biblico:
Il titolo scelto per l’edizione 2016 è estratto dal Salmo 85,11 ‘Amore e verità s’incontreranno, giustizia e pace si baceranno’. Un tema che, attraverso la figura-icona di San Francesco, patrono dell’ecologia ma anche paladino di sentieri di pace, prosegue idealmente il cammino della scorsa edizione sul tema ambiente e cura, e si inserisce nella riflessione dell’anno giubilare.
La Pace – intesa non solo come assenza di guerra – è la più grande questione del nostro tempo. Essa è anche giustizia e dignità umana e passa attraverso la misericordia, che è amore gratuito offerto a chi ha sbagliato. Da questo parte la riflessione del Festival Biblico sulla pace come bene comune fondamentale: la Pace colta nei suoi paradossi, all’interno delle emergenze contemporanee e delle conflittualità sociali, nelle crisi personali e, infine, attraverso la misericordia, come atteggiamento in grado di suscitare la pace nell’intreccio di giustizia e perdono.
Emergono così un polo personale e uno sociale e politico, che definiscono la pace come questione locale e globale, individuale e psicologica, presente e futura con attenzione alla memoria della pace ferita. Lo specifico della pace biblica è l’aspetto personale integrale, ma le pagine della Scrittura fanno emergere anche l’altra polarità fondamentale, cioè la pace come dono di Dio, che l’uomo da sé non può ottenere totalmente. La pace si definisce come un compito sempre a venire. Inoltre le pagine bibliche fanno emergere, soprattutto nelle vicende dei profeti e dello stesso Gesù, il paradosso di una pace per cui bisogna lottare.

    >>>     CUORE DELL’EVENTO E’  VICENZA

 LE CITTÀ

Ognuna delle città partecipanti si distingue per un proprio carattere e approccio al tema:

VERONA, L’ORIGINALITÀ. DALLA MONGOLFIERA ADORNA DI DISEGNI ALLA BIBBIA LETTA DURANTE UNA GITA IN CANOA SULL’ADIGE. LA DIOCESI DI VERONA DECLINA IL TEMA DELLA RASSEGNA IN EVENTI CHE RIESCONO A FAR INCONTRARE LE SCRITTURE IN MODO ORIGINALE E DIVERTENTE. NEL CUORE DELLA CITTÀ, DURANTE LA MANIFESTAZIONE, ALCUNI RISTORANTI OSPITANO SAPORI E AROMI DELL’ANTICO E NUOVO TESTAMENTO, REALIZZANDO VARIANTI DI “PIATTO BIBLICO”, PIETANZA PREPARATA SECONDO LE TRADIZIONI CULINARIE LOCALI.

PADOVA, IL FUTURO. BAMBINI, TECNOLOGIE E NUOVI SCENARI. LA DIOCESI DI PADOVA PRIVILEGIA CONVEGNI INTERNAZIONALI, NUOVE TECNOLOGIE E EVENTI PER BAMBINI. UN CONNUBIO CHE LA PONE SEMPRE CON UNO SGUARDO AVANTI A CUI SA AFFIANCARE GRANDI EVENTI DI MUSICA E DI TEATRO.

ROVIGO, IL DIALOGO. SCIENZA, FEDE, ECUMENISMO, TEATRO SONO ALCUNI TRA I LINGUAGGI ATTIVATI A ROVIGO, PER UN’ALCHIMIA CHE PRIVILEGIA CONTAMINAZIONI, AGGREGAZIONE SOCIALE E SORPRESA IN UNA CITTÀ DALLE MILLE POTENZIALITÀ.

TRENTO, LE ARTI. ULTIMA ARRIVATA NEL PROGETTO, TRENTO HA SCELTO L’ESPERIENZA FESTIVAL BIBLICO PER ALLARGARE I PROPRI CONFINI CULTURALI REGIONALI E LO HA FATTO PUNTANDO SU EVENTI DI QUALITÀ CHE UNISCONO RIFLESSIONI PROFONDE ALLE ARTI, CINEMA E TEATRO.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...