Ascoltate!

AMA l’imperfetto TUO PROSSIMO CON l’imperfetto TUO CUORE.                                      

image

By Giuliana  pensiero-del-giorno-23

BY leggoerifletto

Ascoltate! – Vladimir Majakovskij

Ascoltate!
Se accendono le stelle,
vuol dire che qualcuno ne ha bisogno?
Vuol dire che qualcuno vuole che esse siano?
Vuol dire che qualcuno chiama perle questi piccoli sputi?
E tutto trafelato,
fra le burrasche di polvere meridiana,
si precipita verso Dio,
teme d’essere in ritardo,
piange,
gli bacia la mano nodosa,
supplica
che ci sia assolutamente una stella,
giura
che non può sopportare questa tortura senza stelle!
E poi
cammina inquieto,
fingendosi calmo.
Dice ad un altro:
“Ora va meglio, è vero?
Non hai più paura?
Si?!”.
Ascoltate!
Se accendono le stelle,
vuol dire che qualcuno ne ha bisogno?
Vuol dire che è indispensabile
che ogni sera
al di sopra dei tetti
risplenda almeno una stella?

– Vladimir Majakovskij – 

Usare un altro essere umano non ha niente a che fare con l’amore: sembra amore ma è una moneta falsa. 

Eppure questo è ciò che accade al novantanove per cento della gente perché la prima lezione d’amore la impari nella tua infanzia… milioni di persone rimangono infantili per tutta la vita, non crescono mai.
Invecchiano, ma nella loro mente non crescono mai; la loro psicologia rimane infantile, immatura. Hanno sempre bisogno di amore. Sono sempre affamate di amore, lo bramano come il cibo.
L’uomo matura nel momento in cui comincia ad amare piuttosto che ad avere bisogno. 

Comincia a traboccare a condividere, comincia a donare. 

La differenza è fondamentale.
Nel primo caso ciò che importa è avere di più; nel secondo, l’importante è come donare sempre di più e incondizionatamente. 

Questo significa crescita, è l’inizio della maturità.

 (..) Quando volete raggiungere l’essenza di una realtà della vita, non vi mettete a chiacchierare: se amate, andate forse a studiare i libri per sapere cos’è l’amore?

Amate, più libera e pura è la vostra coscienza, più profondo e intenso è il vostro amore.

Se volete assaggiare il vino del Chianti non andate a leggere i libri sulla vinificazione, prendete un bicchiere di Chianti genuino e bevete. Vi può piacere o no, ma per sapere cos’è il vino del Chianti ci vuole questa esperienza.

Così anche per conoscere il mistero dei misteri, il mistero dal quale proveniamo e verso il quale siamo in cammino; le parole non ci servono a nulla, ciò che ci serve è il silenzio, una vita nobile e sempre più nobile.(..)

– Giovanni Vannucci –


“La libertà è una conquista personale, è il raggiungere una forma e superarla: questa misteriosa forza, presente nel nostro essere, ci spinge ad andare sempre oltre.”
Giovanni Vannucci
da: “ Cristo e la libertà”, ed. Fraternità di Romena Onlus

Buona giornata a tutti. 🙂

www.leggoerifletto.it

2 thoughts on “Ascoltate!

  1. Pingback: L’amore è tutto… – NON UN CROCIFISSO MA IL VUOTO, IL RISORTO, L’INFINITO. UNICA EREDITÀ: L’ORO NELLE FERITE

  2. Pingback: L’amore è tutto… | non c'è rosa senza spine By GiuMa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...