SANTA Madre Teresa di Calcutta

« Io non sono che una piccola matita nelle mani di Dio. »

(Teresa di Calcutta[1])

 

Risultati immagini per santa madre teresa di calcutta

Non capiremo mai abbastanza quanto bene è capace di fare un sorriso.

004_madre_teresa_di_calcutta.jpg

(Maria Teresa di Calcutta)

Nell’ Eucaristia abbiamo Cristo sotto le apparenze del pane, ma qui nei quartieripoveri, nei corpi disfatti, nei bambini noi vediamo Cristo e lo tocchiamo.

(Madre Teresa di Calcutta)

 

Che Dio vi renda in amore tutto l’amore che avete donato o tutta la gioia e la pace che avete seminato attorno a voi, da un capo all’altro delmondo.

(Madre Teresa di Calcutta)

La tua vita non è un gioco… ma è in gioco la tua vita!

(Madre Teresa di Calcutta)

 

La nostra opera per le anime è grande, ma senza penitenza e molto sacrificio sarà impossibile.

(Madre Teresa di Calcutta)

Amiamo.. non nelle grandi ma nelle piccole cose fatte con grande amore.

C’è tanto amore in tutti noi. Non dobbiamo temere di manifestarlo.

(Madre Teresa di Calcutta)

Non importa quanto si dà ma quanto amore si mette nel dare.

(Madre Teresa di Calcutta)

Il nostro impegno è animare cristiani a realizzare opere d’amore.

(Madre Teresa di Calcutta)

Il tabernacolo ci garantisce che Gesù ” ha piantato la sua tenda” in mezzo a noi.

(Madre Teresa di Calcutta)

Ogni opera d’amore fatta con il cuore avvicina a Dio.

(Madre Teresa di Calcutta)

Che Dio vi renda in amore tutto l’amore che avete donato o tutta la gioia e la pace che avete seminato attorno a voi, da un capo all’altro del mondo.

(Madre Teresa di Calcutta)

 

Le piccole cose della vita di ogni giorno sono le vere gocce d’amore che mantengono accesa la tua vita di fede con una fiamma molto viva.

(Madre Teresa di Calcutta)

Tutto questo è solo una goccia nell’Oceano, ma se non lo facessimo l’Oceano avrebbe una goccia in meno.

(Madre Teresa di Calcutta)

Possiamo essere in Paradiso con Dio già adesso, se amiamo come egli ci ama.

(Madre Teresa di Calcutta)

L’ira ha rovinato molte persone e ha distrutto molte felicità.

(Madre Teresa di Calcutta)

È questo il destino di noi donne, per questo siamo state create: per essere il cuore del focolare, per essere il cuore nella madre Chiesa.

(Madre Teresa di Calcutta)

Trova un minuto per pensare, trova un minuto per pregare, trova un minuto per ridere.

(Madre Teresa di Calcutta)

“Quando ho fame, mandami qualcuno da sfamare.

E quando ho sete, mandami qualcuno che ha bisogno di bere.

Quando ho freddo, mandami qualcuno da scaldare.

E quando sono triste, mandami qualcuno a cui dare conforto.”

(Maria Teresa di Calcutta)

 

Dai il meglio di te…

L’uomo è irragionevole, illogico, egocentrico

NON IMPORTA, AMALO

Se fai il bene, ti attribuiranno secondi fini egoistici

NON IMPORTA, FA’ IL BENE

Se realizzi i tuoi obiettivi, troverai falsi amici e veri nemici

NON IMPORTA, REALIZZALI

Il bene che fai verrà domani dimenticato

NON IMPORTA, FA’ IL BENE

L’onestà e la sincerità ti rendono vulnerabile

NON IMPORTA, SII FRANCO E ONESTO

Quello che per anni hai costruito può essere distrutto in un attimo

NON IMPORTA, COSTRUISCI

Se aiuti la gente, se ne risentirà

NON IMPORTA, AIUTALA

Da’ al mondo il meglio di te, e ti prenderanno a calci

NON IMPORTA, DA’ IL MEGLIO DI TE

Trova il tempo..

Trova il tempo di pensare

Trova il tempo di pregare

Trova il tempo di ridere

È la fonte del potere

È il più grande potere sulla Terra

È la musica dell’anima.

Trova il tempo per giocare

Trova il tempo per amare ed essere amato

Trova il tempo di dare

È il segreto dell’eterna giovinezza

È il privilegio dato da Dio

La giornata è troppo corta per essere egoisti.

Trova il tempo di leggere

Trova il tempo di essere amico

Trova il tempo di lavorare

E’ la fonte della saggezza

E’ la strada della felicità

E’ il prezzo del successo.

Trova il tempo di fare la carità

E’ la chiave del Paradiso.

(Iscrizione trovata sul muro

della Casa dei Bambini di Calcutta.)

La vita è opportunità, coglila;

La vita è bellezza, ammirala;

La vita è una sfida, affrontala;

La vita è preziosa, abbine cura;

La vita è una ricchezza, conservala;

La vita è amore, godine;

La vita è mistero, scoprilo;

La vita è dolore, superalo;

La vita è un inno, cantalo;

La vita è lotta, accettala;

La vita è un’avventura, rischiala;

La vita è felicità, meritala;

La vita è vita, salvala!

Madre Teresa di Calcutta

Non Lasciare mai

Non lasciare mai

che le tue preoccupazioni

crescano fino al punto di farti dimenticare

la gioia del Cristo risorto.

Tutti noi aneliamo al paradiso,

ma possiamo essere sin da ora con Gesù

e comunicare la sua gioia.

Questo significa:

amare come Lui ama;

aiutare come Lui aiuta;

dare come Lui dà;

servire come Lui serve;

salvare come Lui salva.

Significa essere con lui ventiquattro

ore al giorno e toccarlo

nel suo aspetto più malandato.

Madre Teresa di Calcutta

Amore Reciproco

Se tra padre e madre c’è tanto affetto reciproco, i figli lo apprenderanno e lo stesso affetto si stabilirà in loro.

E se giunge anche per loro il momento di essere genitori, sapranno bene cosa fare e come farlo.

Per questo è realmente molto importante che in seno alla famiglia regni questo amore profondo degli uni per gli altri.

Insegnatelo ai vostri figli, perché oggi giorno molte scuole non insegnano loro queste cose.

Voi, padri e madri, siete gli unici in grado di aiutare i vostri figli a realizzare l’obiettivo fondamentale

– amare ed essere amati – per il quale sono stati creati.

Insegnate ai vostri figli a condividere:

è qualcosa di molto buono e vantaggioso.

Sapete che anche qui, nel vostro paese, proprio a fianco dove vivete, ci sono molte persone che non sono amate, che si sentono indesiderate, trascurate ?

Quotidianamente sono più di trecento quelli che si rivolgono a noi in cerca di un po’ di cibo, magari per sentire un po’ di calore umano, un sorriso, una stretta di mano, niente di più…

Lo sapete veramente?

Venite e ve ne renderete conto!

È possibile che nella vostra stessa famiglia ci sia qualcuno che si sente solo, non amato, malato …

Madre Teresa di Calcutta

 

Vivi la vita – Beata Madre Teresa di Calcutta

La vita è beatitudine, assaporala.
La vita è un sogno, fanne una realtà.
La vita è una sfida, affrontala.
La vita è un dovere, compilo.
La vita è un gioco, giocalo.
La vita è preziosa, abbine cura.
La vita è una ricchezza, conservala.
La vita è amore, godine.
La vita è un mistero, scoprilo.
La vita è promessa, adempila.
La vita è tristezza, superala.
La vita è un inno, cantalo.
La vita è una lotta, accettala.
La vita è un’avventura, rischiala.
La vita è felicità, meritala.

La vita è la vita, difendila.

          – Madre Teresa di Calcutta – 

Il giorno più bello? Oggi.
L’ostacolo più grande? La paura.
La cosa più facile? Sbagliarsi.
L’errore più grande? Rinunciare.
La radice di tutti i mali? L’egoismo.
La distrazione migliore? Il lavoro.
La sconfitta peggiore? Lo scoraggiamento.
I migliori professionisti? I bambini.
Il primo bisogno? Comunicare.
La felicità più grande? Essere utili agli altri.
Il mistero più grande? La morte.
Il difetto peggiore? Il malumore.
La persona più pericolosa? Quella che mente.
Il sentimento più brutto? Il rancore.
Il regalo più bello? Il perdono.
Quello indispensabile? La famiglia.
La rotta migliore? La via giusta.
La sensazione più piacevole? La pace interiore.
L’accoglienza migliore? Il sorriso.
La miglior medicina? L’ottimismo.
La soddisfazione più grande? Il dovere compiuto.
La forza più grande? La fede.
Le persone più necessarie? I sacerdoti.
La cosa più bella del mondo? L’amore.

– Madre Teresa di Calcutta – 

Non permettete che niente vi riempia di tristezza, fino al punto di farvi dimenticare la gioia del Cristo Risorto.  

– Beata Madre Teresa di Calcutta – 

Dai il meglio di te…e altre preghiere – Madre Teresa di Calcutta

Se fai il bene, ti attribuiranno
secondi fini egoistici
non importa, fa’ il bene.

Se realizzi i tuoi obiettivi,

troverai falsi amici e veri nemici

non importa realizzali.

Il bene che fai verrà domani dimenticato.

Non importa fa’ il bene.

L’onestà e la sincerità ti rendono vulnerabile

non importa, sii franco e onesto.

Dà al mondo il meglio di te, e ti prenderanno a calci.

Non importa, dà il meglio di te.

(Madre Teresa di Calcutta)

 
30 luglio 1990

Non cercate Gesù in terre lontane: lui non è là.
E’ vicino a voi. E’ con voi.
Basta che teniate il lume acceso e lo vedrete sempre.
Continuate a riempire il lume con piccole gocce d’amore.

 
– Madre Teresa di Calcutta –

Signore, quando ho fame,

dammi qualcuno che ha bisogno di cibo;
quando ho un dispiacere,
mandami qualcuno da consolare;
quando la mia croce diventa pesante,
fammi condividere la croce di un altro;
quando non ho tempo,
dammi qualcuno che io possa aiutare per qualche momento;
quando sono umiliato,
fa che io abbia qualcuno da lodare;
quando sono scoraggiato,
mandami qualcuno da incoraggiare;
quando ho bisogno della comprensione degli altri,
dammi qualcuno che ha bisogno della mia;
quando ho bisogno che ci si occupi di me,
mandami qualcuno di cui occuparmi;
quando penso solo a me stesso,
attira la mia attenzione su un’altra persona.
Rendici degni, Signore, di servire i nostri fratelli,
che in tutto il mondo vivono poveri ed affamati.
Dà loro oggi, usando le nostre mani, il loro pane quotidiano,
e dà loro, per mezzo del nostro amore comprensivo, pace e gioia.

(Madre Teresa di Calcutta)

La santità non è un lusso per pochi, ma un semplice dovere per ciascuno di noi.

– Madre Teresa di Calcutta –

www.leggoerifletto.it

 

Siete lì – Madre Teresa di Calcutta

Oggi fra i giovani del mondo, Gesù vive la propria passione nei giovani sofferenti, affamati, handicappati… in quel bambino che mangia un pezzo di pane, briciola dopo briciola, perché sa che, quando quel tozzo di pane sarà finito, non ce ne sarà più e avrà di nuovo fame.

Ecco una stazione della Via Crucis. Siete lì con quel bambino?

E quelle migliaia che muoiono, non solo per un tozzo di pane, ma per un po’ d’amore, di considerazione…
Ecco una stazione della Via Crucis. Siete lì?

E quando i giovani cadono, come Gesù è caduto più e più volte per noi, noi siamo lì come Simone il Cireneo, a risollevarli, a prendere su di noi la croce? I barboni, gli alcolizzati, i senzatetto vi guardano. Non siate come quelli che guardano senza vedere. Guardate e vedete.

Possiamo iniziare a percorrere la Via Crucis, passo dopo passo, con gioia.

Gesù si è fatto pane della vita per noi. Abbiamo Gesù, sotto forma di pane della vita a darci forza.

– Madre Teresa di Calcutta –

da: Discorso ai giovani durante un Congresso Eucaristico

un po’ di biografia:

http://leggoerifletto.blogspot.com/2010/09/vivi-la-vita-5-settembre-2010-omaggio.html
http://leggoerifletto.blogspot.com/2010/08/santa-madre-teresa-di-calcutta.html

Non abbiate timore di amare sino alla sofferenza, poiché è il modo in cui Gesù ci ha amato.

– Madre Teresa di Calcutta – 

L’amore comincia in casa. Ogni cosa dipende da come vicendevolmente ci amiamo. Fate in modo che le vostre comunità vivano in questo amore e diffondano la fragranza dell’amore di Gesù ovunque vadano.

– Madre Teresa di Calcutta –

“Non si può accogliere Cristo nella comunione e non accogliere i poveri”.
– Papa Benedetto XVI – 

dall’esortazione apostolica Africae Munus

Buona giornata a tutti 🙂

La carretta dei moribondi – Beata Madre Teresa di Calcutta

 

‘La nostra epoca ha bisogno dei cristiani santi, entusiasti della propria fede! La Vergine Maria ci è modello e guida: per comprendere la volontà di Dio sulla sua vita e il senso degli avvenimenti che riguardano il Figlio di Dio, Ella rivela un singolare sguardo contemplativo: ascolta, osserva, custodisce, medita, prega” (Benedetto XVI) 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...