7


Da quando ho conosciuto Romena, il numero 7 è diventato ancor più prezioso.

E’ sempre stato importante per via dell’arcobaleno e dei suoi colori, dei giorni della settimana o dei sacramenti, dei doni dello Spirito Santo e delle note musicali. Ma da quando ho scoperto che il numero 7 è scritto nella pieve di Romena, ho pure scoperto che è un numero completo perché è la somma del 3 e del 4, simboli rispettivamente dell’uomo e della donna, dei chakra del nostro corpo, come pure dei 7 nani.

La pieve aveva in origine 7 colonne per parte per un totale di 28 metri di lunghezza, nell’abside ha 7 monofore sotto, una trifora e due bifore sopra, e 14 pietre per arrivare in cima alla volta.

C’è chi dice che 7 anni sono un ciclo completo e che tutte le cellule del nostro corpo si rinnovano.

Oggi è 7 anni che mio papà è volato in cielo, e credo davvero che in questi 7 anni io abbia vissuto la più grande rivoluzione della mia vita. Il suo seme, in qualche modo ripiantato in me in un nuovo modo di essere, porta frutto. Uso il presente perché continuo a vedere, giorno dopo giorno, che l’aratura dei mesi successivi alla sua morte, è giunta fino al cuore del mio essere, e il seme deposto, continua a fiorire. 

Ora che questo ciclo si chiude, sono curioso di vedere quali scenari si apriranno in un prossimo futuro. Ovvio che sta a me rizzollare, concimare e attendere che la pace dell’inverno faccia riposare la mia terra, ma la primavera è dietro l’angolo, e i sogni è oggi che bisogna farli, è oggi che il buon grano va buttato. 

Mi piace ricordare che un filo rosso che lega ieri a oggi è che, come quella sera di 7 anni fa, anche stasera Gigi sarà a Bergamo a regalarci parole nuove. 

Quel giorno iniziò la veglia con una poesia per suo padre, morto qualche mese prima del mio, stasera…riascolterò con attenzione. Qualche parola sarà per me, proprio per me.

Fra Giorgio Bonati da FB

 

www.romena.it


Dal convegno Libertà

Ti regalerò una rosa

https://youtu.be/pm7Ec-S_2NM

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...