Turoldo, profeta del buio della Parola


 Preghiera

Vieni, Signore.

Vieni sempre, Signore.

 

Che il popolo canti.

Centenario…
http://ilnestrosesansespine.blogspot.com/


I Salmi

COMBONIANUM - Formazione Permanente

Turoldo.jpg

Esattamente cent’anni fa, il 22 novembre 1916, nasceva il servita e grande poeta David Maria Turoldo (+ 6 febbraio 1992)

Lo incontravi, e ti colpiva da un lato la sua forza contadina, la sua imponenza e irruenza da antico guerriero vichingo, e dall’altro lato i suoi occhi infantili e chiari. Restavi scosso dalla sua voce profonda e vibrante, da cattedrale o da deserto, e poi ti seduceva l’invincibile sorriso degli occhi azzurri. Aveva il colore forte della sua terra in Friuli che l’aveva generato, colore che gli è rimasto per una vita impigliato nel volto e non l’avrebbe mai più abbandonato.

Lo ascoltavi e la sua parola apriva spazi al volo. Con lui ho rivissuto l’esperienza dei discepoli di Emmaus, quando si dicono l’un l’altro: «Non ci bruciava forse il cuore per strada mentre ci spiegava le scritture?» Ascoltarlo era rimanere accesi. Regalava stupore, quella esperienza felice che scardina gli…

View original post 315 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...