DUECENTOCINQUANTADUE di trecentoventicinque

ESORTAZIONE APOSTOLICA POSTSINODALE
 Amoris laetitia 
DEL SANTO PADRE
FRANCESCO AI VESCOVI
AI PRESBITERI E AI DIACONI
ALLE PERSONE CONSACRATE
AGLI SPOSI CRISTIANI
E A TUTTI I FEDELI LAICI
SULL’AMORE NELLA FAMIGLIA
 

DUECENTOCINQUANTADUE

La gioia dell’amore 

252. Le famiglie monoparentali hanno origine spesso a partire da

«madri o padri biologici che non hanno voluto mai integrarsi nella vita familiare,

situazioni di violenza da cui un genitore è dovuto fuggire con i figli,

morte di uno dei genitori, abbandono della famiglia da parte di uno dei genitori,

e altre situazioni. Qualunque sia la causa, il genitore che abita con il bambino

deve trovare sostegno e conforto presso le altre famiglie che formano

la comunità cristiana, così come presso gli organismi pastorali parrocchiali.

Queste famiglie sono spesso ulteriormente afflitte dalla gravità dei problemi economici,

dall’incertezza di un lavoro precario, dalla difficoltà per il mantenimento dei figli,

dalla mancanza di una casa».[279]

La gioia dell’amore che si vive nelle famiglie
                                                                             Giovanni Vannucci

don Luigi Verdi

AMORE: ultima sosta della Via della Resurrezione
 La croce che preferisco, quella di Romena:
 “Non un crocifisso ma il vuoto, il risorto, l’infinito.
 Unica eredità: l’oro nelle ferite”
Amoris Laetitia  
                                                   Amoris laetitia 

                                     lode-del-mattino…    A te dico: Alzati!
LA lode-del-mattino…  a romena
                                   Lode della sera

FirmaPapaFrancisco
 La gioia dell’amore che si vive nelle famiglie
La dimensione erotica dell’amore 
cap. 150 /151/152 >>> leggiamounlibro.blogspot.it

LA VITA SI PERDE QUANDO NOI NON GALLEGGIAMO PIÙ

 SUL PROFUMO DELLA BONTÀ DI DIO.

Rubem Alves

DIO CAMMINA A PIEDI…

WWW.ROMENA.IT

Banner LIBERTA
LIBERTA’
La Pieve di Romena in una foto di Francesco Cosi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...