Nessuno libera nessuno. Nessuno si libera da solo. Gli uomini si liberano nella comunione.


La luna a metà, come a ricordarmi che c’è una metà al buio.C’è una metà d’Italia al buio e al freddo, che continua a tremare, sotto la neve. Posso fare solo una cosa al mio risveglio: mandare un po’ di luce e calore. Ognuno lo faccia come riesce, come ne è capace, nel silenzio del proprio cuore.
“Nessuno libera nessuno. Nessuno si libera da solo. Gli uomini si liberano nella comunione.” (Ramon Freire)

Questa sera in quel di Bergamo proveremo a guardare in faccia la libertà, ad entrare in sintonia con questa parola difficile, a lasciarci provocare.

Alla fine scopriremo che la vera libertà conduce ad una meta ben precisa: solo se sei libero puoi amare, solo se scopri le tue dipendenze e i tuoi attaccamenti puoi camminare verso la tua libertà.

Solo così potremo comprendere le parole di Vannucci: “Se mentre stai piantando un olivo, ti venisse annunciata la venuta del Messia, termina prima il lavoro e soltanto dopo va’ a ricevere il Messia.”

Almeno ci proveremo!

Fra Giorgio Bonati


❄️🍀🌹Grazie di essere salito sul mio treno…🌹❤️🌹

 


La vita come un viaggio in treno…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...