“ho bisogno di te per vivere la mia fede”. 


Chiesa luterana stracolma, di donne e uomini, insieme ai loro sacerdoti e pastori, uniti da un desiderio comune.Musica scesa direttamente dal cielo, con 6 archi ad accarezzare i cuori. Canti del coro che salgono dalla terra al cielo. E Dio sceso tra noi sotto forma di una farfallina che durante tutta la celebrazione ha girovagato sopra le teste come lo Spirito a Pentecoste.

12 celebranti, uomini e donne, emozionati ambasciatori di pace, capaci di camminare nell’ascolto reciproco e tessitori pazienti di armonia.

Una frase mi è arrivata e si è fermata lì, incastonandosi come una perla nel suo gioiello: “ho bisogno di te per vivere la mia fede”. 

Ho bisogno di te, della tua esperienza diversa, del tuo cammino altro, della bellezza del tuo modo di guardare Dio. Ne ho davvero bisogno!

Troppe volte noi come bambini rinchiusi tra quattro mura abbiamo avuto paura ad uscire dal nostro piccolo mondo, dalle nostre chiese, continuando ad essere il cemento che teneva insieme i mattoni del muro della storia passata.

Ma davvero le cose vecchie sono passate, e Dio ci riveste ogni giorno, nuovi. Non dimenticarlo!

Io non dimenticherò l’arcobaleno delle nostre vesti celebrative, pur sapendo che l’arcobaleno non dura molto. Ognuno continuerà la sua strada, ma con gli occhi pieni di colori la vita appare diversa, nuova, e questo ponte ormai è tracciato, l’abbiamo visto, e sta a noi, solo a noi scegliere ogni giorno di essere ambasciatori di riconciliazione. 

Me lo vedo, Dio, contemplare la sua tavolozza di colori e dipingere il suo nuovo capolavoro. Felice!

 Fra Giorgio Bonati


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...