Ogni giorno è quello giusto per prendere la rincorsa e iniziare a fare ciò per cui sei stato chiamato. 


Sei libero. Ma non lo sai, non lo senti. Le tue ali sono state chiuse per tanto tempo. Troppo tempo. È ora di spiegarle e iniziare a muoverle per risvegliarle, per riprendere possesso di quel movimento ritmico, come il battito del cuore. È il momento di sfruttare i venti contrari e di volare su di essi. Ogni giorno è quello giusto per prendere la rincorsa e iniziare a fare ciò per cui sei stato chiamato. Mettiti in ascolto, sentirai la voce.

Una nocciolina nel bosco


“Vorrei proprio vivere come i gigli del campo. Se sapessimo capire il tempo presente lo impareremmo da lui: a vivere come un giglio del campo”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...