La scelta di vivere per gli altri.

Voglio essere il giornalista delle buone notizie… Riccardo
http://leggiamounlibro.blogspot.com/2018/02/la-storia-di-riccardo-rossi.html

giro blogando nel Web...

Dai Verdi alla strada, la storia di Riccardo Rossi

«Voglio essere il giornalista delle buone notizie»

di ANDREA TURCO

CRONACA – Per supportare la protesta del missionario laico, ha rispolverato il suo passato da addetto stampa. L’ex cronista napoletano da 14 anni assiste i più bisognosi. Attualmente vive in una casa famiglia a Pedara, aiutando persone con disabilità e problemi. «Ero un quadro del centrosinistra, ma volevo essere un uomo di pace»

>>>continua>>>

Una certa stanca retorica vuole il giornalista perennemente per strada: è lì che si vive il mestiere, è lì che si colgono le notizie. Riccardo Rossi ha seguito questo mantra alla lettera. Ha dormito per dieci giorni a Palermo, sotto i portici delle Poste centrali di via Roma, accompagnando l’azione di sensibilizzazione del missionario laico Biagio Conte, che in questo modo ha deciso di stare accanto ai tanti senzatetto della città. Di sè dice di aver «scelto di fare…

View original post 749 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...