Imparerò da questo padre…imparerò!

Gesù di Nazareth – Zeffirelli

Il Ritorno del figliol prodigo…

del film Gesù di Nazareth, grande capolavoro di Zeffirelli, Matteo va ad incontrare Gesù, ma viene respinto da Pietro perché è diventato un pubblicano, un esattore delle tasse che ha tradito il proprio popolo; Gesù chiede allora a Matteo se può essere ospite a casa sua e Pietro rimane scandalizzato; Ma Gesù ha un motivo per farlo… redimere e salvare Matteo e gli altri peccatori, e, aprire gli occhi anche a Pietro e agli altri “giusti” per riconciliarli.

Questo ovviamente non vuol dire che allora uno può essere “libero di peccare tranquillamente…”
Leggiamolabibbia.blogspot.it

Cuori

LeggiAmo la Bibbia

Ritorno del_figliol_prodigo_(Rembrandt)

La parabola più bella, la storia di un padre e dei suoi due figli, così unici, così diversi.

Come figlio ho già dato, e allora oggi studio da padre.

Guardo il quadro di Rembrandt, guardo quel padre e imparo.

La divinità del nostro Dio sta tutta nella sua umanità, si, un tutt’uno divino-umano, stupefacente!

Un povero vecchio, dalla barba lunga, dai bei vestiti ricamati, col suo mantello porpora, mezzo cieco. Nel suo volto non si può non notare il suo sguardo socchiuso, quasi sognante. Ebbene si, i suoi occhi sono “dentro”, la sua vista è eterna, spazia sull’umanità intera, che sa vedere ognuno di noi, in ognuno di noi un figlio, un figlio da comprendere con compassione…solo con compassione.

Ma quanto è pazzo un padre che piange tanto da consumarsi gli occhi, pur di lasciare andare un figlio incontro alla sua vita! “L’amore lascia liberi” assume in…

View original post 592 altre parole

One thought on “Imparerò da questo padre…imparerò!


  1. Parabola del “figlio prodigo” (Lc 15, 11-32) commentata del biblista Don Fabio Rosini.

    Immagine: “Ritorno del figliol prodigo” di Rembrandt (1666), museo dell’Ermitage, San Pietroburgo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...