San Giuseppe!

Ogni uomo può essere padre. ma ci vuole una persona speciale per essere un papà !

AUGURI A TUTTI I Papà DEL MONDO!

A te che sei il mio punto di riferimento da sempre.

A te che sei paziente.

A te che mi capisci.

A te che trovi sempre il modo per farmi sorridere.

A te che sei la mia guida.

A te che hai giocato da sempre con me.

A te che hai saputo asciugarmi le lacrime.

A te che sei premuroso.

A te che sei un cuoco meraviglioso.

A te che che mi sostieni.

A te che sin da piccola mi hai preso per mano, non lasciandola mai.

A te che insieme alla mamma mi hai dato la vita.

A te che sei un esempio.

A te, papà, dico Grazie, per essere semplicemente il mio papà. 💙

#fathersday

#love

Ho imparato che Dio realizza i suoi progetti in mezzo alle contrarietà.

>>> immagine

                              La bellezza di un sorriso.

È una sera di stelle luccicanti

Canta la luna è in silenzio racconta la storia

E’ in un canto che ricorda un sorriso limpido e buono

E’ un canto che dondola lassù dove volano gli Angeli

Vieni papà e fermati dove nasce l’infinito 

e l’eternità si apre alla meraviglia del vivere

A tutti i papà, come il mio,che ha saputo donarmi la vita e renderla gioiosa.                                                                                                                                          Renzo Giordani

Preferisco il paradiso:

San Giuseppe

Ho chiesto a San Giuseppe di parlarmi di sè e riferisco, anche se ci potrebbe essere qualche errore di trascrizione. La conversazione con Lui infonde serenità.

“Ero contento di sposarmi con Maria. Per me era la donna più donna del mondo, perciò bellissima. Quando seppi che era incinta non pensai male di Lei. Avevo capito che era stata toccata da Dio e mi consideravo indegno di starle vicino. Che felicità quando seppi che potevo passare la mia vita con Lei e con il frutto dello Spirito Santo!Ho imparato che Dio realizza i suoi progetti in mezzo alle contrarietà: il parto mentre eravamo in viaggio, la mangiatoia, scappare come malfattori e la vita di emigrante in Egitto…

Non dovevo realizzare i miei progetti ma eseguire la Sua volontà: quella è la via.Capii che la castità è amore, che la calma consente di ascoltare i suggerimenti di Dio.Lavoravo bene come falegname perché la Provvidenza mi aveva dato forza e intelligenza ma soprattutto perché volevo bene alla mia famiglia e anche ai committenti.Sono esempio per i padri perché volevo che Gesù crescesse più grande di me.Quando Lo ritrovai nel tempio, dopo tre giorni di ricerche, capii meglio che le esigenze di Dio superavano le mie aspettative.Ero affettuoso ma non emotivo. Gli ho insegnato a parlare quanto basta e ad apprezzare il silenzio: a Pilato ha detto poche parole ma da quelle ha capito che Lui non era un pazzo ma un innocente. Erode non era in grado di capire niente e ha avuto il silenzio.Sono morto come i giusti vorrebbero morire: con Maria e Gesù accanto”.Giuseppe parla poco ma quanto dice è ciò che serve al cristiano per vivere santamente.

Giuseppe, esempio di uomo che non prende nulla per sé

Papa Francesco

Santa Marta.Giuseppe, esempio di uomo che non prende nulla per sé

3 thoughts on “San Giuseppe!

  1. Pingback: San Giuseppe! – giro blogando nel Web…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...