Parole che cambiano la vita (1)

Giovanni Vannucci

Quando Cristo chiama gli apostoli dice: “Andate al largo!”.
Anche noi dobbiamo saperci muovere decisamente verso l’orizzonte sconfinato che Dio ci apre davanti agli occhi e farlo, non ciecamente,
 
ma fiduciosi nella sua parola.

Giovanni Vannucci

Alla vigilia del ‘68 un gruppo di studenti universitari invita padre Giovanni Vannucci a un confronto con lui sui temi della fede, della vita e dell’impegno sociale. Cinquant’anni dopo riemergono da un cassetto le trascrizioni di alcuni di quegli incontri. Nel rileggerle, gli studenti di allora, ormai approdati alla pensione, si rendono conto di quanto quelle parole abbiano accompagnato, sostenuto e orientato tutto il loro percorso umano e professionale. Nasce la decisione di condividere in un libro il frutto di quegli incontri, offrendo a tutti quelle parole che hanno cambiato la loro vita.

Giovanni Vannucci, Nato a Pistoia nel 1913, Giovanni Vannucci ha percorso i 71 anni della sua esistenza da “pellegrino dell’assoluto”. Frate nell’Ordine dei Servi di Maria, è stato studioso e insegnante di materie bibliche e di storia delle religioni. Protagonista negli anni Cinquanta e Sessanta del Rinascimento spirituale fiorentino con David Turoldo, Lorenzo Milani, Ernesto Balducci, ha vissuto, come loro, le dure resistenze di una Chiesa che non sapeva accettare uno sguardo così aperto e profetico. Nel 1967, alle Stinche, in un angolo nascosto del Chianti, ha trovato il suo frutto maturo: un eremo dove vivere e accogliere ogni persona in uno stile armonioso e libero. Il 18 giugno 1984 un infarto lo ha messo in contatto diretto con quel Dio cui si è rivolto per tutta la vita. Ma non ha interrotto il suo cammino sulla terra: dal seme delle sue idee continuano a nascere frutti preziosi.

www.romena.it/pubblicazioni/libri/prodotto/181-parole-che-cambiano-la-vita

L’esilio …

Eremo San Pietro alle Stinche

50022  Panzano in Chianti (Firenze)

Tel. 055 – 852066

In questo piccolo spazio
vorrei che ogni uomo
si sentisse a casa sua e, libero da costrizioni
potesse raggiungere la conoscenza di se stesso
e incamminarsi nella sua strada forte e fiducioso.
Vorrei che fosse una sosta di pace e di riflessione
per ogni viandante che vi giunge,
un posto dove l’ideale diventa realtà
e dove la gioia è il frutto spontaneo.

Padre Giovanni Vannucci, OSM – Fondatore dell’Eremo

eremosanpietroallestinche.wordpress.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...