Sviluppare la dimensione interiore.

Non si è mai stanchi di questo tipo di preghiera perchè non si è mai stanchi di accogliere quell’onda e lasciarsi andare per giungere a Te. E il respiro dell’anima si amplia. Si guarisce pregando, tutto si trasforma e vive.

Franco Palmieri

Vieni, vieni chiunque tu sia, sognatore, devoto, vagabondo, poco importa. Vieni ...

PREGARE

“Dio non fa le cose della creazione, nè modifica le situazioni storiche, ma offre alle creature di operare. Non fa le cose al nostro posto ma ci offre di farle. La preghiera vale ancora, è importante, solo che dobbiamo capire che pregando non è che diciamo a Dio di fare qualcosa di diverso da quello che fa. Pregando, siamo noi che cambiamo, siamo noi che diventiamo capaci di accogliere quell’energia che ci avvolge e che ci attraversa e diventiamo capaci di aiutare le persone, di guarire, di camminare insieme attraversando anche le situazioni di sofferenza. È proprio un cambiamento profondo dell’interiorità della persona. Pregare è sviluppare la dimensione interiore”. (Carlo Molari)

Non si è mai stanchi di questo tipo di preghiera perchè non si è mai stanchi di accogliere quell’onda e lasciarsi andare per giungere a Te. E il respiro dell’anima si amplia. Si guarisce pregando, tutto si trasforma…

View original post 344 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...