” A Natale fai come Dio, diventa uomo”

….sul cartoncino di auguri di un vescovo tedesco stava scritto semplicemente: ” A Natale fai come Dio, diventa uomo”.

“IL MEGLIO CHE HO” dal libro di don Gigi “Il domani avrà i tuoi occhi”:

-L’amore nasce dal palmo di una mano che getta il seme e da uno sguardo che si apre all’infinito… La vita chiede il conto per ogni nostra fuga, fino a quando non sentiamo che c’è un amore e un rispetto di noi stessi che devono essere più forti del dolore e della paura, fino a quando non comprendiamo che dobbiamo smettere di fuggire e vivere la stessa dimensione coraggiosa della vita. “La pietra scartata dai costruttori è divenuta pietra angolare” dice il Salmo 118, e queste parole sono annuncio di un sogno di una vita più libera e più intensa, fino a capire che i difetti che possiamo avere possono diventare il meglio che abbiamo. …Così possiamo scoprire che gli occhi sono solo una porticina, ma ci può passare il mondo intero e che le mani non devono essere perfette per fare carezze creative.-

Preghiera di Don Gigi:

I miei occhi di mendicante si stupiscono sempre del ritorno della fioritura e della forza dell’autunno, che si rinnova.

Le mie mani, radici che spaccano la terra, cercano l’aria, la luce,

sentono come chi guarda,

si aprono come chi ascolta.

Occhi e mani utili,

non per vendicare il passato,

ma per salvare il futuro.

www.romena.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...