La mia vita non è stata una scala di cristallo – Bella e suggestiva poesia morale di Langston Hughes

Risultati immagini per Così ti dico, ragazzo mio, di non tornare indietro, di non soffermarti sulla scala perché penoso è il cammino, di non cedere, ora. Vedi io, continuo a salire…

Così ti dico, ragazzo mio,
di non tornare indietro,
di non soffermarti sulla scala
perché penoso è il cammino,
di non cedere, ora.
Vedi io,
continuo a salire…

IL MONDO DI ORSOSOGNANTE

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 


LA POESIA E LA CULTURA
NELLA PAGINA FB
 
 

View original post

One thought on “La mia vita non è stata una scala di cristallo – Bella e suggestiva poesia morale di Langston Hughes

  1. LA MIA VITA NON E’ STATA UNA SCALA DI CRISTALLO
    Langston Hughes

    Figlio, ti dirò
    che la mia vita
    non è stata una scala di cristallo…
    ma una scala di legno tarlato
    con dentro i chiodi e piena di schegge
    e gradini smossi sconnessi
    e luoghi squallidi
    senza tappeti in terra.
    Ma ho sempre continuato a salire,
    ed ho raggiunto le porte
    ed ho voltato gli angoli di strade,
    e qualche volta mi sono trovato nel buio,
    buio nero, dove mai è stata luce.
    Così ti dico, ragazzo mio,
    di non tornare indietro,
    di non soffermarti sulla scala
    perché penoso è il cammino,
    di non cedere, ora.
    Vedi io,
    continuo a salire…
    E la mia vita,
    non è stata una scala di cristallo.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...