Tempore famis, Davide Volpe : “La vita va non si ferma”

Ciao Davide ; un grandissimo abbraccio dal gruppo dei “vicentini magna gatti” Giuliano e C.

Prendi il largo

Il pensiero di oggi, per il nostro “Tempore famis” ci arriva da un collaboratore prezioso di Romena, Davide Volpe. Davide si occupa, in particolare, dell’orto, tra di noi è quello più connesso con la terra. E proprio dal contatto costante con la natura che nasce questa sua riflessione. “In questi giorni – racconta – dovevo fare una piccola tettoia all’orto, poi mi sono detto: ma a che serve, qui non viene nessuno, non ci sono i corsi, è tutto bloccato. Poi ho pensato alla pieve, che è stata fatta in tempore famis, e alla natura che non si è fermata: qui i mandorli sono fiore, i lamponi hanno fatto le gemme. Allora ho capito che bisogna fare con quello che c’è, e meglio che si può, senza farsi prendere dalla paura”. La tettoia? “La farò. La vita va avanti, e anche noi non ci possiamo fermare”.

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...