Dove eravamo rimasti?

www.youtube.com/watch

„Dunque, dove eravamo rimasti? Potrei dire moltissime cose e ne dirò poche. Una me la consentirete: molta gente ha vissuto con me, ha sofferto con me questi terribili anni. Molta gente mi ha offerto quello che poteva, per esempio ha pregato per me, e io questo non lo dimenticherò mai. E questo “grazie” a questa cara, buona gente, dovete consentirmi di dirlo. L’ho detto, e un’altra cosa aggiungo: io sono qui, e lo sono anche, per parlare per conto di quelli che parlare non possono, e sono molti, e sono troppi; sarò qui, resterò qui, anche per loro. Ed ora cominciamo, come facevamo esattamente una volta.“ —  Enzo Tortora, Source: 20 febbraio 1987, alla prima apparizione in televisione dopo un’assenza di 3 anni per l’accusa di collusione di stampo camorristico.

Origine: le-citazioni.it/frasi/197142-enzo-tortora-dunque-dove-eravamo-rimasti-potrei-dire-moltissi/

“Heri dicebamus”. Dunque, dove eravamo rimasti…

Il 17 giugno 1983 veniva arrestato Enzo Tortora, abile giornalista e notissimo presentatore televisivo della Rai. Tortora, condotto in caserma di notte, solo al mattino, davanti a un esercito di telecamere artatamente orchestrato dai magistrati, viene esposto, in manette, come un trofeo. Ancora oggi, senza dubbio, il peggiore esempio di malagiustizia in Italia

m.huffingtonpost.it

https://youtu.be/fTOKnzf0Ask

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...