Una Fede Nuda (2013)

Quando Gianmaria Testa mi portò nella Pieve a scoprire Romena


Gianmaria Testa concerto nella Pieve di Romena (2013)

Dopo aver ascoltato questo video ho deciso che dovevo assolutamente visitare la Pieve di Romena

Dentro la tasca di un qualunque mattino…

Ha scritto Erri De Luca: “Esiste una musica odierna ultraleggera, più dell’aria, come i gas inerti coi quali si gonfiano palloncini. E poi esiste una musica che dà peso al vento e gli fa riempire le chiome degli alberi e delle donne. Gian Maria fa questa”.

2013/09/27/una-fede-nuda

www.romena.it

“Da molto tempo la tua musica ci è compagna qui a Romena” gli abbiamo detto.Non è raro che una preghiera del mattino si sia aperta con l’ascolto di“Dentro la tasca di un qualunque mattino”, “Seminatori di grano” era una delle canzoni che accompagnano la veglia di Gigi, Nuovo”spesso apre i nostri incontri in pieve. Canzoni, che riescono a fare quello che le parole, da sole, non possono: creano atmosfere, stimolano sintonie, creano un tappeto di attenzione sul quale, dopo, è più facile comunicare.

romenablog.wordpress.com/2013/03/13

3 thoughts on “Una Fede Nuda (2013)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...