#Amo la tua Parola “Rendete dunque a Cesare quello che è di Cesare e a Dio quello che è di Dio.”

#Amo la tua Parola “Rendete dunque a Cesare quello che è di Cesare e a Dio quello che è di Dio.”
“Passi il tuo Spirito,
oh Signore, come brezza
primaverile che fa fiorire
la vita e schiude l’amore.
Passi il tuo Spirito,
come l’uragano che
scatena una forza
sconosciuta e solleva le
energie addormentate.
Passi il tuo Spirito,
nel nostro sguardo per
portarlo verso orizzonti
più lontani e più vasti.
Passi il tuo Spirito,
sui nostri volti rattristati
per farvi riapparire il
sorriso”.
Giovanni Vannucci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...