Due curve e finalmente siamo arrivati …đź’—Romena è li che ci aspetta đź’Ś Vangelo di Domenica 21 Febbraio 2021

 

Quante volte l’abbiamo detta questa frase …

” Due curve e finalmente siamo arrivati … ecco la Pieve di Romena”

Mc 1,12-15 • GesĂą, tentato da satana, è servito dagli angeli • Liberaci dalla sfiducia e dallo scoraggiamento, dall’essere abbattuti, collerici e scoraggiati, dallo stare rannicchiati con astio presso la porta. Liberaci dall’adagiarci con mentalitĂ  da schiavi, dall’orgoglio e dalle sue futili ripetizioni, dai nostri continui compromessi che producono una fede incerta, una visione confusa e instabili speranze. Raccogliamo la creta che ancora resta nell’orcio, per plasmare bellezza nel dolore, che imprigiona la luce, la vita ci stringe alla vita, per confidare nel vento che ci spinge. #luigiverdi​ #omelia​ #21febbraio

COMMENTO AL VANGELO DI DON LUIGI VERDI I domenica di Quaresima

Liberaci dalla sfiducia e dallo scoraggiamento, dall’essere abbattuti, collerici e scoraggiati, dallo stare rannicchiati con astio presso la porta.
Liberaci dall’adagiarci con mentalità da schiavi, dall’orgoglio e dalle sue futili ripetizioni, dai nostri continui compromessi che producono una fede incerta, una visione confusa e instabili speranze.
Raccogliamo la creta che ancora resta nell’orcio, per plasmare bellezza nel dolore che imprigiona la luce; la vita ci stringe alla vita, per confidare nel vento che ci spinge.

Preghiera
L’eternitĂ  è ciò che ci portiamo
dentro quando amiamo,
profondo desiderio del divino
che ci abita da sempre,
immagine scolpita da quei
i segni di passione,
messi come sigilli sul nostro cuore.
Ciò che amiamo non morirà
mai perchè è parte di noi
e dell’infinito che portiamo
e che siamo, istanti di vita pura
che riaccendono la speranza,
come scintille di luce.
Eterno è ciò
che risorge e vive
nell’ Amore con cui
siamo da sempre abbracciati.
Luigi Verdi
Buona Domenica

3 thoughts on “Due curve e finalmente siamo arrivati …đź’—Romena è li che ci aspetta đź’Ś Vangelo di Domenica 21 Febbraio 2021


  1. Don Luigi Verdi e Romena: quella pietra scartata diventata angolare
    Una toccante intervista con don Luigi Verdi, fondatore della comunità di Romena, a Pratovecchio in Toscana, nei dintorni di Arezzo. La storia della sua vocazione e delle sue fragilità, e dell’esperienza che ha dato vita ad una comunità che dona ascolto e speranza a persone in difficoltà.

    "Mi piace"

Rispondi a giuma56 Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...