“PERDONATE SE NON HO GUARDATO CON LA DOVUTA ATTENZIONE TUTTE LE MERAVIGLIE QUOTIDIANE”

Dunque si può. Dire mi dispiace

dire perdonate e ottenere il perdono,

https://www.facebook.com/laspacciatricedipoesie/videos/1202129820159072/

⛩️🌈LeggiAmo 🦋⛩️le poesie ed i libri che ho letto / leggerò🦚❣️🦚

nicolettacinotti.net/perdonate

Dunque si può. Dire mi dispiace

dire perdonate e ottenere il perdono,

subito. Essere del tutto ripuliti.

Nuovi. Si può. Allora perdonate.

Se ho sempre favorito me

la mia persona. Se ho pensato

d’essere migliore d’ogni altro animale.

d’ogni altro organismo vegetale.

Se ho messo me. Se ho messo me

per prima. Il capriccio di me, l’estetica di me.

Il sollievo di me.

Perdonate se non ho guardato

con la dovuta attenzione tutte le meraviglie

quotidiane. I passaggi di luce. Le stagioni.

Certe facce. O musi. Se non ho adorato

la varietà mutevole del mondo,

se non l’ho servita, protetta da me stessa,

non abbastanza cantata, fatta entrare,

appoggiata sul fondo mio a farmi

più intonata e vigile. Perdonate

Se ho riso troppo poco. Se poco ho ringraziato

per le camminate nel bosco, per quell’ebbrezza

di gambe nell’andare, accordo delle mani in ogni semplice fare. Se non ho ringraziato

View original post 180 altre parole

3 thoughts on ““PERDONATE SE NON HO GUARDATO CON LA DOVUTA ATTENZIONE TUTTE LE MERAVIGLIE QUOTIDIANE”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...