Faccio Musica

“Faccio musica”: in un libro, scritti e pensieri di Ezio Bosso a un anno dalla scomparsa

Si intitola Faccio musica. Scritti e pensieri sparsi il volume di e su Ezio Bosso, curato da Alessia Capelletti per i tipi mondadoriani di Piemme, in libreria in coincidenza con il primo anniversario della prematura scomparsa del musicista. Ma se c’è una frase che immediatamente conquista il lettore non è forse la prima del volume («Il mio nome è Ezio Bosso, e nella vita faccio la musica»), quanto quella immediatamente successiva: «E sono un uomo fortunato». Difficile associarla alla vita di un musicista stroncato da una malattia degenerativa, alla carriera di un artista che si è visto costretto a rinunciare a una parte significativa della sua carriera – il contrabbasso e poi il pianoforte – a causa di una situazione di handicap destinata ad aggravarsi progressivamente. Per questo, però, è importante leggere questo corposo contributo, in cui Capelletti – che dalla fine del 2016 ha curato la comunicazione di Bosso – ha collazionato scritti, interviste, bozze di dichiarazioni, articoli e perfino semplici messaggi telefonici, che nel tempo sono diventati strumenti di condivisione di un pensiero critico al quale è facile acclimatarsi...

www.connessiallopera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...