“LA MUSICA DEL CUORE”, INCONTRO CON GIULIA MAZZAdomenica 22 agosto, ore 15.30, auditorium di Romena

La storia di Giulia, musicista sorda dalla nascita che ci insegna che i miracoli esistono
iGiulia Mazza, 35enne di Martignacco e nipote di Lamberto Mazza, presidente dell’Udinese che portò Zico in Friuli, ha cominciato fin da piccolissima un percorso di musicoterapia che le ha permesso di suonare il violoncello pur senza sentire assolutamente

Vive immersa nel silenzio. Eppure riesce a ‘sentire’ la musica e a suonarla, con il suo violoncello.
Giulia Mazza è riuscita a trasformare la sua sordità, trovando l il modo di ascoltare le vibrazioni della vita e a trasformarle in note.

Romena

giulia pianoforte-2
La storia

La sua storia è bellissima quanto la musica che suona e noi domenica prossima, 22 agosto, avremo il privilegio di incontrarla e ascoltarla a Romena.
Giulia Mazza sarà infatti la protagonista dell’incontro “La musica del cuore” in programma alle ore 15.30 nel nostro auditorium (la sala è climatizzata).
Intervistata da Massimo Orlandi, Giulia racconterà il suo cammino di vita, ma si esibirà anche con il suo violoncello insieme al pianista Luis De Gennaro.
L’ingresso sarà libero (fino a esaurimento dei posti previsti a seguito dell’emergenza Covid) previa esibizione del Green pass.
L’incontro è organizzato dalla Fraternità di Romena e dal Festival Naturalmente pianoforte.La storia di Giulia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...