Domenica 19 Settembre 2021… don Francesco & don Gigi

Francesco Fiorillo

Monastero San Magno Fondi Latina

Quello che davvero rende grande e magnifico l’essere umano è il mettersi al servizio, l’unico vero potere è servire, non farsi servire e riverire. Quanto desiderio invece di reverenza circola nelle nostre vene e nei nostri comportamenti. Quanto desiderio di voler occupare i primi posti, farsi vedere a tutti i costi, essere importanti più degli altri, alla ricerca di consensi e raccomandazioni. Mi fa un po’ sorridere ed amareggiare vedere molti di noi voler apparire più che essere, cercare di essere più furbi degli altri, calpestando il cuore delle persone.

Fedeli nel poco, ai gesti, agli incontri che ogni giorno contiene, per accogliere la tenerezza come la foglia trattiene l’ultimo raggio di sole. Fedeli nel poco, come i contadini devoti che potano e zappano avendo nel cuore l’umana nostalgia dell’impossibile. Fedeli nel poco, come tutti i cercatori dell’assoluto, a cui non importa della rotta, perché hanno su di loro il Suo vento di vita.
LUIGI VERDI
Preghiera
Padre abbracciami,
mentre io sono così prodigo
e mio fratello è chiuso
nelle mura di casa.
Padre abbracciami,
Tu che stai facendo
ciò che l’amore può fare,
come il vento che s’ insinua
sottile nelle spine.
Padre abbracciami,
in questo chiaro di luna desolato,
io ti saluterò sulla porta
con la lanterna oscillante.
Padre abbracciami
tu che vieni con i tuoi piedi leggeri
e con quelle gentilezze così dolci,
aprimi la porta del futuro
quando davanti c’è
così poco da vedere.
Luigi Verdi
http://www.romena.it

2 thoughts on “Domenica 19 Settembre 2021… don Francesco & don Gigi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...