💗 Innamorarsi della realtà 🎼🎶🎵🍀

Mandorli in fiore sul far del tramonto anche quest’oggi
è diventato ieri

Foto Lisa van den Heuvel

Romena🙏🏻Innamorarsi della realtà:

con le “parole” di don Gigi di Ermes Ronchi e Marina Marcolini 🙏🏻

 

Ermes Marina2L’innamoramento è il primo passo per cambiare il mondo”. Questa frase di Ermes Ronchi e Marina Marcolini è il motore che accende il loro ultimo libro “Innamorarsi della realtà”. Un bellissimo viaggio umano, poetico, spirituale nella vastità, nella profondità della realtà che oggi , 17 marzo, ore 15, inizieremo proprio con loro: il libro sarà infatti presentato nell’auditorium di Romena dai due autori. Ermes e Marina  nel corso di tutto il fine settimana saranno a disposizione dei partecipanti al corso “Tenerezza e amore”, ma domenica pomeriggio l’incontro di presentazione del libro sarà aperto a tutti e anzi, sarà un’occasione per incontrare il frate poeta e la scrittrice, due tra le voci più alte, appassionate e profonde della nostra spiritualità.

www.romena.it/15-news/news-da-romena/3026-innamorarsi-della-realta

 

approfondimento:

leggiamolabibbia.wordpress.com

LeggiAmo: Cortile dei gentili

NON UN CROCIFISSO MA IL VUOTO, IL RISORTO, L’INFINITO. UNICA EREDITÀ: L’ORO NELLE FERITE

www.cortiledeigentili.com

🌻🌻🌻🌞🌻🌻🌻

SPERIAMO NELL’APOCALISSE

quaresima-card-ravasi

da Il Sole 24 Ore – 10 marzo 2019 – di Gianfranco Ravasi.

In questo periodo di Quaresima, il Cardinale Gianfranco Ravasi si propone di analizzare una collana di testi propedeutici alla Pasqua.

In una società così secolarizzata laQuaresimaè una parola ignorata e forse ignota, se non nello stereotipo «faccia da quaresima». Nella storia della cultura occidentale è stato, però, un tempo ricco di simbolismi e di pratiche spirituali: si pensi solo al digiuno, un segno carico di significati anche caritativi, tipico pure di altre fedi (ad esempio, il Kippur ebraico e il Ramadan musulmano), da non equivocare con la dieta che ne è solo una scimmiottatura “laica”. Ma il cuore di questo arco temporale di quaranta giorni che è iniziato mercoledì scorso col rito delle Ceneri – vero e proprio schiaffo alla superficialità vana e vacua contemporanea – èla…

View original post 934 altre parole

LeggiAmo: Non muri ma ponti

OGGI – INAUGURAZIONE LIBRERIA SAN PAOLO VICENZA
LOCATION
Vicenza
VIA CESARE BATTISTI, 7
36100 Vicenza
Italy

giro blogando nel Web...

“NON MURI MA PONTI” DI ENZO BIANCHI, GIANFRANCO RAVASI E NUNZIO GALANTINO


Per una cultura dell’incontro e del dialogo. Tre figure di primo piano nella cultura e nella Chiesa italiana riflettono insieme sui temi dell’accoglienza e del dialogo.

www.gruppoeditorialesanpaolo.it

Passare dalla multiculturalità alla interculturalità è l’urgenza di questo tempo

«Civiltà, Non muri ma ponti»

View original post

LeggiAmo: Apocrifi dell’antico testamento…

NON UN CROCIFISSO MA IL VUOTO, IL RISORTO, L’INFINITO. UNICA EREDITÀ: L’ORO NELLE FERITE

APPROFONDIMENTO: www.mastrohora.it/terra/oratio

preghiere

 

 

VEDI …Apocrifi dell’antico testamento 

  • libro di Enoch
  • libro dei segreti di Enoch
  • epistola di Enoch
  • il terzo libro di Ezra
  • il quarto libro di Ezra
  • salmi di Salomone
  • testamenti dei dodici patriarchi
  • storie e massime di Achicar
  • libro dei giubilei
  • libro dei sogni
  • libro dei vigilanti
  • libro dell’astronomia
  • apocalisse di Mosè e vita di Adamo ed Eva
  • apocalisse noachica
  • apocalisse siriaca di Baruc

del nuovo testamento

  • Codice di Arundel
  • Codice di Hereford
  • Vangelo di Tommaso
  • Papiro di Bodmer
  • Protovangelo di Giacomo
  • Vangelo dello pseudo-Matteo
  • Vangelo di Pietro e di Nicodemo
  • Vangelo arabo dell’infanzia
  • Vangelo Armeno di Maria
  • Vangelo di Bartolomeo
  • Vangelo di Filippo
  • Vangelo di Gamaliele
  • Vangelo Agrapha di Maria

la Lettera di Giuda. Qui Michele si scontra col diavolo per strappargli il corpo di Mosè…

View original post 61 altre parole

frasi di Agostino

Dilige et quod vis fac.
Ama e fa’ ciò che vuoi.

>>  agostino_frasi

Per approfondire… <<< BIBLICA

I cristiani)…erano soliti riunirsi prima dello spuntare del sole, ed innalzare un canto a cori alterni a Cristo, come se fosse un dio… 

(Plinio il Giovane, Epistolae, 96, del 111 d.C.)

 

>>>  www.mastrohora.it 

 

>>> http://www.mastrohora.it/terra/biblica/apocrifi

 

https://noncerosasenzaspine.com/2018/10/14/lunga-vita/

NON UN CROCIFISSO MA IL VUOTO, IL RISORTO, L’INFINITO. UNICA EREDITÀ: L’ORO NELLE FERITE

I.Dilige et quod vis fac.
Ama e fa’ ciò che vuoi.

(In Io. Ep. tr.7, 8)

II.Sero te amavi, pulchritudo tam antiqua et tam nova. Sero te amavi! Et ecce intus eras et ego foris, et ibi te quaerebam.
Tardi ti amai, Bellezza così antica e così nuova, tardi ti amai! Sì, perché tu eri dentro di me e io fuori. Lì ti cercavo.
(Confess.10, 27, 38)

III.Ex amante alio accenditur alius.
È dall’amore dell’uno che si accende l’amore dell’altro.
(Confess.4, 14, 21.

IV.Da mihi amantem et sentit quod dico.
Dammi un innamorato e capirà quello che dico.

(De cons. Evang.26, 4)

V. Dammi un cuore che ama, e capirà ciò che dico.Dammi un cuore anelante,un cuore affamato,che si senta pellegrino e assetato in questo deserto,un cuore che sospiri la fonte…e capirà ciò che io…

View original post 6.549 altre parole

🌻Ricomincio da qui…👣👣👣

https://youtu.be/16lJFnB3GxQ
Benedici, benefici, benedici anche me…

cover photo, L'immagine può contenere: pianta, fiore, albero, cielo, natura e spazio all'aperto

http://www.facebook.com  Romena

NON UN CROCIFISSO MA IL VUOTO, IL RISORTO, L’INFINITO. UNICA EREDITÀ: L’ORO NELLE FERITE

Gigi mani che murano

“Alla soglia dei venticinque anni di Romena, voglio ricominciare da qui. Da queste mie mani nude che murano pietre, che si sporcano di calce e polvere”.

Sì, voglio fermarmi, e provare dopo questi anni meravigliosi a potare, come ci dicono i contadini, perché, se non poti, il nuovo non nasce.
Ci diceva l ‘Abbè Pierrè: “Vogliate ogni tanto tutto spegnere perché rivivano le stelle e vi indichino la strada”.
Aveva ragione, bisogna, a volte, ripartire da zero.
Affrontare ad “orecchio nudo” gli altri e quello che hai vissuto fino ad ora. Reimparare ad ascoltare.
Voglio ri-ascoltare queste mura di Romena e farmi raccontare il tempo che abbiamo perso, le falsità rimaste nascoste, gli spiriti liberi lasciati andar via senza accorgercene. Voglio spostare il baricentro oltre me stesso e vedere dove sono davvero. Ogni presa di coscienza è infatti un punto di partenza.
Rinnovarmi e rinnovarci, allora, e chiederci se ancora…

View original post 453 altre parole

ti auguro…

Originally posted on Deserthouse:
Se hai trovato questo libro vuol dire che la persona a cui l’ho dato ha deciso di assecondare la richiesta, e va bene non potrei mai essere arrabbiata. ti auguro di trovare nella tua vita qualcuno…