Intervista a Dio

“…quel pezzettino d’eternità che ci portiamo dentro..”
Etty Hillesum

per una dozzina di anni é finito nel dimenticatoio…

(Mi è stato regalato x i miei primi 50 anni)

http://www.nealedonaldwalsch.com

NON UN CROCIFISSO MA IL VUOTO, IL RISORTO, L’INFINITO. UNICA EREDITÀ: L’ORO NELLE FERITE

Ho sognato d’intervistare Dio.

“Ti piacerebbe intervistarmi?”, Dio mi domandò.

“Se hai tempo” gli dissi.

Dio sorrise.

“Il mio tempo è eterno, che cosa vuoi domandarmi?”

“Cosa ti sorprende dell’umanità?…”.

E Dio rispose:

“Siete così ansiosi per il futuro, perché vi dimenticate del presente.

Vivete la vita senza pensare al presente o al futuro. Vivete la vita come se non dovreste morire mai, e morite come se non aveste mai vissuto…

Avete fretta perché i vostri figli crescano, e appena crescono volete che siano di nuovo bambini. Perdete la salute per guadagnare i soldi e poi usate i soldi per recuperare la salute.”

Le mani di Dio presero le mie e per un momento restò in silenzio, allora gli domandai: “Padre, che lezione di vita desideri che i tuoi bambini imparino?”.

Dio rispose con un sorriso: “Che imparino che non possono pretendere di essere amati da tutti, però ciò che…

View original post 149 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...